AGGIUNGI AI MIEI PREFERITI
  • AGGIUNGI AI MIEI PREFERITI
  • AGGIUNGI AL MIO MENU
  • Invia al mio i-Cook'In
Preparazione : 
2 min
Cottura al forno 
20 min.
Prezzo : 
1
Difficoltà : 
1
Numero di persone : 
4

Segnala un problema

Pour signaler un problème, merci de vous connecter

Ingredienti
225 g di Acqua
10 g di Lievito di birra
1 cc di Zucchero
250 g di Farina 00
250 g di Semola rimacinata
2 Cc di Latte
30 g di Olio evo
10 g di Sale
Preparazione
Accessori Tempo °C Velocità Turbo o impastare

Inserire gli ingredienti e lavorare

Inserire gli ingredienti e lavorare

30 sec 40 °C 2

Inserire tutti gli ingredienti e impastare.

Inserire tutti gli ingredienti e impastare.

2 min. Impastare

lavoratelo un attimo sul piano di lavoro e riponetelo quindi in un contenitore chiuso a lievitare.

lavoratelo un attimo sul piano di lavoro e riponetelo quindi in un contenitore chiuso a lievitare.

0

Una volta raddoppiato formate tante palline di 80g ciascuna, spolveratele di farina si semola e praticate dei tagli. Quindi lasciatele sul piano infarinato con semola a lievitare coperte per altri 30 minuti. Nel frattempo ponete la pietra refrattaria sul piano centrale del forno e portatelo a 250° modalità statica. Una volta che il forno sarà caldo e il pane avrà riposato infilate sul fondo del forno un pentolino di acqua bollente e sistemate sulla pietra i panini. Fate cuocere a 250° statico per 15/20 minuti. Se vedete che il pane scurisce troppo copritelo con della stagnola

Una volta raddoppiato formate tante palline di 80g ciascuna, spolveratele di farina si semola e praticate dei tagli. Quindi lasciatele sul piano infarinato con semola a lievitare coperte per altri 30 minuti. Nel frattempo ponete la pietra refrattaria sul piano centrale del forno e portatelo a 250° modalità statica. Una volta che il forno sarà caldo e il pane avrà riposato infilate sul fondo del forno un pentolino di acqua bollente e sistemate sulla pietra i panini. Fate cuocere a 250° statico per 15/20 minuti. Se vedete che il pane scurisce troppo copritelo con della stagnola

0

Commenti

Per lasciare un commento devi accedere al tuo account collegarsi